Venerdì la Targa Florio a Cinisi

Manca veramente poco all’annuale edizione e quest’anno la Targa Florio a Cinisi sarà realtà. Voluta fortemente da Vincenzo Florio nel 1906 è una delle più antiche corse automobilistiche; per 61 edizioni, dal 1906 al 1977, la gara è stata una prova velocistica attraverso le strade siciliane ed in particolare quei percorsi stretti e tortuosi che attraversano le Madonie. A seguito di un terribile incidente in cui, oltre ad un concorrente e la sua auto, furono coinvolti degli spettatori, causando due morti e tre feriti gravi, la gara venne trasformata nel Rally Targa Florio frammentando quindi il percorso in tappe rallistiche ma facendo rimanere intatti la denominazione dell’evento ed il suo prestigio.

Come ogni anno la Ferrari continua a celebrare le grandi corse automobilistiche del passato ed anche quest’anno renderà omaggio alla Targa Florio con il “Ferrari Tribute to Targa Florio” in cui circa 90 automobili della casa di Maranello sfileranno per rende omaggio alla famosa competizione. Le vetture partiranno dall’Università di Palermo venerdì 15 alle ore 9 percorrendo un percorso di circa 324 chilometri attraverso le province di Palermo e Trapani; verranno attraversati Partinico, Balestrate, Santa Ninfa, Strasatti, Marsala, Mazara del Vallo, Paceco, Trapani, Erice ed infine prima di rientrare a Palermo ci sarà l’ultima sosta della Targa Florio a Cinisi. Durante il pomeriggio, chiunque voglia, potrà dunque ammirare le bellissime auto del Cavallino Rampante lungo tutto il Corso Umberto I e apprezzare sia i modelli storici che quelli più recenti. Decine e decine di Ferrari di vari colori, dal classico rosso al giallo, al bianco, al blu e così via, saranno in sosta per dare la possibilità a tutti di guardarle da vicino e poi faranno sentire i loro ruggiti alla partenza per Palermo.

Per garantire lo svolgimento in sicurezza dell’evento dalle ore 12:00 alle 19:00 di venerdì 15 Ottobre è vietata la circolazione nelle seguenti vie di Cinisi: Via Miglioranzi, Via Papa Giovanni, Via Milano, Via Q. Sella, Via Rudinì, Via Torino, Via G. Orlando, Via IV Novembre, Via Garibaldi, Via F.sco Crispi, Via S. Benedetto e Via Regina Margherita. Inoltre nella stessa fascia oraria è vietata la circolazione e la sosta in tutto il Corso Umberto e nel tratto superiore della Piazza Vittorio Emanuele Orlando ed è istituito un senso unico di marcia in Via Papa Giovanni, in direzione Trapani – Palermo nel tratto compreso tra la Via Venuti e la Via Artale.

Lorenzo Puleo – Cinisi Post

1 Commento
  1. […] Sul lungo rettilineo del corso di Cinisi che si inerpica fino alla Piazza e al Monastero dei Benedettini c’é il pubblico delle grandi occasioni, donne e uomini di tutte le età per ammirare la sfilata di auto d’epoca e il rombo delle Ferrari, per la Targa Florio a Cinisi. Le Ferrari a decine risalgono lungo il corso del paese e i bambini esultano. In piazza ci sono le scolaresche di Cinisi a vivere con emozione l’arrivo di ogni auto. […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta Leggi di più