fbpx

Seconda vittoria di fila per il Cinisi di Sollena

Al comunale di Cinisi oggi si sono sfidate, in quello che può essere considerato un derby, il città di Cinisi di Sollena contro il Balestrate.
Una partita sulla carta alla portata dei ragazzi di mister Sollena, infatti il Balestrate si trova penultimo in classifica. Le emozioni però si concentrano tutte nel secondo tempo.
La gara, posticipata di 5 minuti come stabilito in tutti i campi d’Italia per protestare contro l’invasione dell’esercito Russo in Ucraina, inizia subito con i padroni di casa che pressano alto sui portatori di palla e creano alcune azioni pericolose. Una su tutte un’incursione  di Salvo Vitale che sorprende i difensori avversari, entra in area da destra e, spostandosi la palla sul sinistro, calcia sul secondo palo ma il portiere interviene con esperienza e bravura negando il gol.

Gli ospiti rispondono con qualche azione di contropiede ma la difesa del Cinisi è bene schierata e non si fa infastidire più di tanto.
Il secondo tempo sembra iniziare con un andamento diverso, per più di venti minuti il Balestrate sembra avere il dominio del centrocampo impastando azioni e creando gioco che però non saranno mai pericolose.
Il Cinisi di Sollena sembra confuso, ma progressivamente riacquista lucidità e fa emergere il suo potenziale tecnico. Al trentaduesimo dopo l’ennesimo fallo sul portiere un giocatore del Balestrate viene mandato sotto la doccia anzitempo dal direttore di gara che estrae il cartellino rosso, non sarà l’unico della partita per il Balestrate.
Al trentaseiesimo la svolta. Da un’azione partita dal basso arriva un pallone a centrocampo a Garofalo che vede l’inserimento di Longo, il quale attacca la profondità,  e lo serve, con la rapidità che lo contraddistingue supera agevolmente il difensore e batte il portiere regalando il vantaggio al Cinisi.
Nei minuti di recupero arriva infine il raddoppio. Sugli sviluppi di un calcio di punizione Burgio si fionda sul pallone in scivolata e anticipando il portiere la insacca. 2 a 0 per la gioia dei tifosi presenti.
Con questa vittoria il Cinisi raggiunge a 26 punti la terza in classifica, il Custonaci, e si porta a tre lunghezze dall’Iccarense, che ieri ha perso.

Francesco Biundo – Cinisi Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta Leggi di più