Campofelice di Roccella, aggressione a 4 donne, di cui una muore

Nicola Scardina
da Nicola Scardina
2 Minuti di lettura

A Campofelice di Roccella, nel Palermitano, un uomo, in preda ad un raptus, ha aggredito quattro donne all’interno di un edificio. Una delle vittime, una 80enne, era stata ricoverata in condizioni gravi in ospedale, ed è deceduta nel pomeriggio di oggi.

Quando sul posto erano arrivati i soccorsi, a seguito delle segnalazioni alle forze dell’ordine, la donna giaceva immobile sulle scale del palazzo, in condizioni disperate.

La notizia della sua morte è stata resa nota dal sindaco di Campofelice di Roccella, Giuseppe di Maggio in un post su Facebook in cui scrive: «Giungano ad Antonio Pisa e ai familiari della signora Francesca Chiavetta le condoglianze più sentite del sindaco, dell’amministrazione comunale e di tutti i cittadini di Campofelice. Una tragedia che scuote nel profondo tutta la comunità».

Il fatto è avvenuto ieri, 13 dicembre, al quartiere Capo; un 45enne per futili motivi ha aggredito le donne con estrema violenza.

A frenare la furia omicida dell’aggressore sono stati i carabinieri che dopo averne impedito la fuga verso la sua abitazione poco distante dal luogo della tragedia, hanno cercato di bloccarlo; ma visto che neanche l’intervento dei militari è risultato sufficiente a metterlo nelle condizioni di non arrecare danni a persone e cose, è stata necessaria la disposizione di un TSO (Trattamento Sanitario Obbligatorio) immediato, dato che il suo stato di alterazione era ampiamente manifestato.

L’intera comunità di Campofelice di Roccella è comprensibilmente scossa per l’accaduto.

Condividi Articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.