Bagheria, Giorgia Scaduto seconda al Trofeo Open di Parapowerlifting

Nicola Scardina
da Nicola Scardina
2 Minuti di lettura

L’atleta bagherese Giorgia Scaduto si è aggiudicata il secondo posto al Trofeo Open di Parapowerlifting (pesistica paralimpica), svolto a Fiumicino (Roma) lo scorso 11 marzo, presso l’Hilton Rome Airport.

Giorgia Scaduto, allenata dal coach Marco Radicello presso l’Ironfit di Palermo, ha ottenuto la medaglia d’argento nella categoria 55 kg.

Il buon risultato è arrivato sulla scia di un impegno, e di una determinazione, intrapreso nel 2019, e che ha permesso all’atleta di Bagheria di arrivare due anni dopo, al record nazionale ai campionati italiani nella categoria 50 kg.

«Lo sport mi ha aiutata ad entrare in contatto con il mio corpo che ho visto funzionare sempre di più, aiutandomi inoltre nel miglioramento dell’autonomia anche nella vita pratica quotidiana» – Ha dichiarato con soddisfazione Giorgia Scaduto – «Nel posto in cui svolgo i miei allenamenti si allenano Paralimpici ma anche atleti olimpici in una vera ottica di integrazione e squadra» – Ha concluso l’atleta.

Giorgia Scaduto, che da anni, nel suo lavoro, si dedica ai più piccoli, ha ricevuto i complimenti da parte dell’amministrazione Comunale di Bagheria, per il buon risultato raggiunto alla competizione sportiva.

Fonte: Ufficio Stampa del Comune di Bagheria.

Articoli consigliati

Bagheria, una raccolta fondi per ripristinare una cappella votiva.

Condividi Articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.