Bagheria, chiusa la scuola “Ciro Scianna” per lavori di messa in sicurezza

Nicola Scardina
da Nicola Scardina
3 Minuti di lettura

A Bagheria è stata disposta ieri, 1 febbraio, dalla Direzione Lavori Pubblici del Comune, la chiusura della scuola media “Ciro Scianna”, a seguito dei distacchi di calcinacci in alcuni locali all’interno del plesso scolastico.

L’ordinanza di chiusura dell’edificio ha permesso di prendere immediatamente alcune misure cautelative rendendo tali locali inaccessibili agli alunni, ed al personale scolastico.

La dirigente scolastica della scuola media “Ciro Scianna”, Giuseppina D’Amico, ha emesso una propria circolare di riapertura dei locali, prevista per il prossimo lunedì, 6 febbraio, a seguito dei lavori e sopralluoghi effettuati.

L’ufficio tecnico del comune di Bagheria ha dato incarico ad una ditta specializzata di eliminare le parti di intonaco pericolanti dai locali dove si era verificato il distacco dei calcinacci.

Le verifiche effettuate hanno riguardato l’intero plesso; nel corso degli accertamenti dello stato di aderenza degli intonaci da parte della ditta incaricata, e dai tecnici comunali, sono stati eliminati tutti i possibili rischi di ulteriori distacchi dei calcinacci.

Solo una parte dell’edificio, che consta di sei aule, sarà temporaneamente interdetta per potere eseguire i lavori necessari al ripristino delle condizioni di sicurezza che richiedono circa una settimana di tempo.

La scuola sarà dunque chiusa a partire da oggi, giorno 2, fino a domani, 3 febbraio per consentire le operazioni di pulizia, sanificazione, e sistemazione dei locali.

Le attività didattiche potranno riprendere, come già è stato chiarito, lunedì 6 febbraio.

Il dirigente scolastico ha predisposto l’organizzazione di due turni nella giornata come deliberato nella seduta del Consiglio di Istituto svolta lo scorso 30 gennaio.

I turni non dovrebbero essere necessari oltre una settimana.

L’amministrazione comunale di Bagheria, in un comunicato stampa diramato, ieri, 1 febbraio, si scusa per i disagi e ringrazia la dirigente scolastica, gli alunni, le famiglie, docenti ed il personale ATA per la collaborazione.

Fonte: Ufficio Stampa del Comune di Bagheria.

Articoli correlati

Bagheria, crolla il controsoffitto di una scuola.

Ficarazzi, riapre l’asilo nido comunale dopo il ripristino del tetto.

 

Articoli consigliati

Bagheria, nel sito web comunale un’area dedicata all’adozione dei cani.

Condividi Articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.