Villabate, vandalizzati gli uffici comunali

Nicola Scardina
da Nicola Scardina
1 Minuti di lettura

A Villabate, nel Palermitano, qualcuno la scorsa notte si è intrufolato negli uffici comunali, dopo aver spaccato alcune vetrate, ed ha messo ha soqquadro diverse stanze.

A lanciare l’allarme sono stati i dipendenti comunali, non appena hanno aperto gli uffici questa mattina.

Nell’irruzione ad opera di ignoti, sono stati aperti cassetti e armadietti, e sono stati danneggiati sedie e tavoli.

Non è al momento chiaro se i vandali hanno commesso anche dei furti nelle stanze del municipio, ubicato in Viale Europa.

Sul posto sono giunti i carabinieri che stanno conducendo delle indagini per identificare gli autori dell’atto di vandalismo; al momento tutti gli impiegati comunali si trovano nell’aula Consiliare in attesa che si completi l’intervento dei militari.

Il comune rimarrà chiuso al pubblico per permettere i rilievi; mentre i tecnici del comune alle porte di Palermo sono al lavoro per redigere un inventario degli oggetti danneggiati.

Condividi Articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.