Una finestra sul mare

Nicola Scardina
da Nicola Scardina
3 Minuti di lettura

“Talia u me mari”: opera artistica installata sul belvedere di Altavilla Milicia

Nella serata del 25 agosto è stata inaugurata sul belvedere di Altavilla Milicia, l’opera d’arte “Talia u me mari”, realizzata dalle artiste altavillesi Giovanna Galizia, e Monica Vivirito.

L’opera artistica, costituita da una finestra in legno dipinta di blu, dalla quale si può ammirare il panorama che circonda Altavilla Milicia, dando l’impressione di osservarlo da una finestra vera, nasce dalla volontà di rendere consapevoli i cittadini di Altavilla Milicia della bellezza del luogo in cui vivono, e allo stesso tempo di catturare l’attenzione dei turisti che possono adesso osservare il paesaggio circostante con l’invito esplicito di osservarlo: “Talia u me mari”, cioè “osserva il mio mare”.

La finestra: "Talia u me mari", opera d'arte realizzata dalle artiste Giovanna Galizia, e Monica Vivirito, e collocata sul belvedere di Altavilla Milicia
La finestra: “Talia u me mari”, opera d’arte realizzata dalle artiste Giovanna Galizia, e Monica Vivirito, e collocata sul belvedere di Altavilla Milicia

 

«La finestra è delineata da una intestazione ben precisa ‘Talia u me mari’» – dicono le due autrici – «e rievoca l’appartenenza simbolica siciliana con il proposito di potenziare il turismo, suscitando interesse e curiosità».

L’opera artistica “Talia u me mari”, ideata da Giovanna Galizia più di 6 mesi fa, è stata subito accolta con entusiasmo dall’amministrazione comunale altavillese guidata dal sindaco Pino Virga, ottenendo il patrocinio gratuito.

La realizzazione dell’opera d’arte è stata resa possibile grazie ad un patto di collaborazione tra varie attività commerciali locali, che hanno sponsorizzato l’iniziativa, e che sono menzionati su una delle ante, donate un cittadino altavillese: Vincenzo Petrancosta, noto artigiano del settore serramenti, che ha donato anche i ganci di appoggio e di montaggio della finestra.

Fra le curiosità sull’opera d’arte vi è da segnalare che le due persiane della finestra sono d’epoca, dato che risalgono ai primi anni del secolo scorso.

Cartello posto all'entrata di Altavilla Milicia che invita le coppie a baciarsi. Opera realizzata da Giovanna Galizia
Cartello posto all’entrata di Altavilla Milicia che invita le coppie a baciarsi. Opera realizzata da Giovanna Galizia

Una delle artiste, Giovanna Galizia, è stata la promotrice, e realizzatrice del cartello intitolato: “Kiss me please!”, accompagnato dall’hashtag #Vasami, installato all’entrata di Altavilla Milicia, con il quale si invitano le coppie a darsi un bacio sul belvedere altavillese.

Nell’estate del 2021 Giovanna Galizia, e Monica Vivirito (nota youtuber che cura tutorial di lavori di uncinetto) hanno partecipato, assieme ad altre artiste, al progetto: “La casetta delle favole”, iniziativa del “Circolo delle signore” di Altavilla Milicia, per la realizzazione di un murale particolare, costituito da lavori con l’uncinetto, che è stato poi collocato sulla facciata di un’abitazione della città, in Via Archimede.

Altre iniziative culturali, e artistiche sono in cantiere ad Altavilla Milicia, nei prossimi mesi saranno presentate. Non rimane, quindi, che attendere fiduciosi.

Nicola Scardina

https://www.facebook.com/watch/?v=438495631655145

Condividi Articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.