Palermo, tre arresti nel blitz contro le bande giovanili

Nicola Scardina
da Nicola Scardina
1 Minuti di lettura

A Palermo tre persone sono state arrestate nell’ambito di una vasta operazione di polizia di stato, operata su 14 province sparse nel territorio nazionale, in cui sono intervenuti oltre 500 agenti.

Gli interventi della polizia nel capoluogo siciliano si sono concentrati sui luoghi della movida cittadina.

Nel quartiere Ballarò sono stati svolti servizi per il contrasto all’attività dello spaccio di droga.

Sono state eseguite, inoltre, delle perquisizioni nei confronti di giovani con precedenti per stupefacenti e per armi residenti nel quartiere Borgo vecchio, e nel centro storico.

Nel corso del blitz, oltre ai tre arresti, sono state deferite altre tre persone in stato di libertà per possesso di armi da taglio e sostanze stupefacenti.

Gli agenti, inoltre, hanno posto sotto sequestro circa 3 chili di hashish.

Condividi Articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.