Delitto di mafia a Partinico: Corrado Spataro condannato all’ergastolo

Redazione
da Redazione
1 Minuti di lettura

La Corte di Cassazione ha confermato la sentenza della condanna all’ergastolo, emessa della Corte d’Appello di Palermo, nei confronti di Corrado Spataro, sull’accusa di avere commesso l’omicidio di stampo mafioso di Giuseppe Lo Baido avvenuto a Partinico il 13 luglio del 2007.

Giuseppe Lo Baido, che all’epoca aveva 36 anni venne trovato morto nel suo fuoristrada.

La Cassazione ha ritenuto inammissibile il ricorso dell’imputato contro la sentenza della corte d’appello di Palermo.

L’imputato, che già nei due precedenti gradi di giudizio era stato condannato all’ergastolo, dovrà pagare anche le spese processuali.

Corrado Spataro, inoltre, è stato interdetto dai pubblici uffici e dichiarato decaduto dalla responsabilità genitoriale.

Nell’immagine in evidenza: Palazzo di Giustizia a Roma, sede della Corte di Cassazione – Fonte: Wikipedia, autore Blackcat.

Condividi Articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.