Falso allarme bomba in via Notarbartolo, traffico in tilt

Redazione
da Redazione
2 Minuti di lettura

I militari della guardia di finanza hanno ricevuto la segnalazione di un pacco sospetto abbandonato nei pressi del civico 7. È scattata la procedura con l’intervento degli artificieri, dei vigili del fuoco e l’arrivo dell’ambulanza del 118. Il tratto di strada e’ chiuso in attesa di fare brillare l’involucro abbandonato vicino ad un obiettivo sensibile.

L’allarme è stato particolarmente elevato proprio per il particolare luogo del ritrovamento,  con la presenza di un obiettivo sensibile sotto scorta 24 ore su 24. La cosa ha mandato in tilt l’intero traffico nella zona attorno alla stazione Notarbartolo, rallentando significativamente anche le operazioni degli artificieri.

Per fortuna l’allarme si è rivelato falso, i reparti degli artificieri hanno fatto brillare il pacco che non conteneva alcun materiale esplosivo e lentamente anche la circolazione stradale ha potuto tornare alla normalità.

Quello di ieri sera è stato il terzo allarme bomba nel giro di pochi giorni a Palermo, dopo quello all’interno della stazione centrale a causa di un trolley dimenticato sotto i sedili di un treno in arrivo a Palermo ed il trolley rosa notato dai Carabinieri qualche giorno fa tra via libertà e via Siracusa anche quelli fatto brillare dagli artificieri, era un falso allarme bomba, non conteneva alcuna minaccia per i cittadini.

Redazione – Palermo Post

Condividi Articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.