Si cerca un uomo che ha tentato di violentare una ragazza a Capaci

Redazione
da Redazione
2 Minuti di lettura

Si cerca a Capaci, comune alle porte di Palermo, un uomo di circa cinquanta anni, che ieri in pieno giorno avrebbe tentato di violentare una ragazza del luogo che rientrava nella propria abitazione. L’uomo a quanto si è appreso dalla testimonianza della giovane donna si sarebbe appostato all’interno del palazzo dove risiede la ragazza. Così mentre la giovane stava rientrando a casa si è ritrovata un uomo sulla cinquantina, che l’avrebbe bloccata e tentato di violentare.

La reazione e le urla della giovane vittima avrebbero spaventato l’uomo di mezza età facendolo desistere dal perseguire l’orrendo crimine e inducendolo alla rapida fuga fuori dallo stabile. L’uomo sarebbe uscito correndo dal palazzo facendo perdere le proprie tracce. Subito dopo l’episodio, scampato il pericolo, la giovane donna si è recata presso la stazione dei carabinieri di Capaci dove ha denunciato l’accaduto. I militari dell’arma dei carabinieri hanno raccolto la testimonianza, cercando di ricostruire insieme alla ragazza un identikit dell’aggressore, di cui al momento si sa soltanto che è un uomo sulla cinquantina.

Inoltre, gli investigatori dell’arma dei carabinieri stanno acquisendo le immagini dei sistemi di video sorveglianza presenti nella zona dalla cui analisi si spera che possano emergere i tratti somatici dell’aggressore così da poterlo assicurare alla giustizia.

Condividi Articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.