Palermo, GdF dona giocattoli a bimbi ricoverati in ospedale

Redazione
da Redazione
1 Minuti di lettura

In occasione delle festività natalizie, nell’ambito delle iniziative sociali intraprese dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Palermo, i Finanzieri del 2° Nucleo Operativo Metropolitano del Gruppo di Palermo hanno donato ai bambini ricoverati presso l’azienda ospedaliera Villa Sofia – Cervello e alla Croce Rossa Italiana oltre 80.000 tra giocattoli e stelle di Natale derivanti da diverse attività di contrasto all’abusivismo commerciale e di controllo del rispetto delle prescrizioni per la vendita di prodotti.

I giocattoli, oggi, a seguito dell’iter amministrativo che ha visto sanzionati gli esercenti irregolari e grazie al nulla osta concesso dall’Assessorato Regionale alle Attività Produttive, possono contribuire ad allietare il Natale dei piccoli pazienti del reparto di pediatria del ospedale Villa Soffia – Cervello e dei bambini delle famiglie in stato di bisogno della città. Inoltre, le stelle di Natale contribuiranno ad abbellire il citato reparto di pediatria e sono segno della gratitudine dei finanzieri verso tutto il personale sanitario.

Con questo gesto di solidarietà, le Fiamme Gialle palermitane hanno voluto attestare la propria vicinanza a sostegno dei bambini e di tutto il personale sanitario, che con passione e generosità svolgono un importante ruolo sociale.

Condividi Articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.