fbpx

Futsal C/1. Fuga solitaria del Villaurea. Sorprese Cus e Tiki Taka (video)

Sesta giornata ricca di emozioni, con tante sorprese e la fuga solitaria del Villaurea in testa al campionato, ottime le prestazioni di Cus e Tiki Taka che battono rispettivamente seconda e terza della classe.

Sporting Alcamo VS Futsal Mazara è semplicemente una gara a senso un unico per i padroni di casa con qualche sprazzo da parte degli avversari in contropiede, ma la porta difesa dagli Alcamesi rimane inviolata allo scadere dei 60 minuti di gioco. Lo Sporting di Alcamo raccoglie 3 punti che le consentono di allontanare la zona playout raggiungendo a pari punti proprio il Futsal Mazara 2012 che perde con un netto 5 a 0 con le reti di Butera, Castrogiovanni, Emmolo e la doppietta di Parrino.

La sorpresa di giornata é il CUS Palermo, che batte la capolista Real Termini. La grinta degli universitari palermitani sovrasta gli avversari in balia del possesso passa dei palermitani che rifilano ben 4 goal nello specchio della porta difeso dai termitani, che comunque hanno provato a reagire, ma vanno a segno soltanto una volta con Lucchese. Le reti del CUS sono firmate da Colosi e del monumentale man of the match Termini che sigla una tripletta e porta a casa il pallone oltre che i 3 punti in palio.

Le sorprese non sono finite, perché un Tiki Taka in gran spolvero annichilisce il Futsal Eightyniners nel primo derby cittadino di giornata, giocato ai campetti Trinacria dello Zen. Apre subito le danze il Tiki Taka con Roberto Macaluso, primo goal stagionale, il pari non si fa attendere molto con Lapi che salta di netto Di Simone e goal dell’1 a 1, a riportare la calma in campo ci pensa Nicola Giannola che sigla il goal 1 a 2 e prima del duplice fischio arriva il goal capolavoro di Samuele Musso per il parziale di 1 a 3 per i ragazzi di Mister Rizzo.
Nella ripresa ancora Musso show che con un gioco di gambe veloci manda al bar 3 avversari per il tap-in facile di Fava allunga sul 1 a 4, il Tiki Taka è già sulle nuvole e a riportarli sulla terra ci pensa la doppietta di Lapi che va a riaprire il match, Mister Rizzo sprona i suoi e li invoglia a tornar a giocare, i suoi eseguono gli ordini e rifilano il goal del KO tecnico ancora una volta con Giannola. Nelle ultime due uscite il Tiki Taka mette a segno due vittorie consecutive raccogliendo ben 6 punti che gli permettono di risalire la cima della classifica.

Intervista a Samuele Musso e Alberto Fortunato

Dopo la sconfitta in trasferta della scorsa giornata, proprio ad opera del Tiki Taka, il Primavera Marsala torna a far sorridere i propri tifosi con una vittoria casalinga sofferta fino alla fine contro un ottima Caresse Partinico.
Il Match si sviluppa con diversi ribaltoni di fronte ed emozioni che ti fanno balzare dalla sedia, la Caresse sfiora l’impresa della vittoria, ma alla fine il risultato si chiude rivolgendo per 5 a 3 a favore del Primavera Marsala con le reti di Lo Presti, doppietta di Barry e doppietta di capitan Scarpitta, non bastano le 3 reti siglate da Emmolo, Lombardo e D’arrigo per la Caresse di Partinico.

Vittoria di misura quella del San Vito Lo Capo che rimane tra le prime 5 della classifica battendo il Futsal Mazara 2020.
Partita tirata fino alla fine con i direttori di gara che devono attenzionare minuto per minuto la foga di ogni singolo calciatore, nessuna delle due squadre vuole mollare l’osso dei 3 punti ma alla fine il San Vito Lo Capo ne esce vittorioso con le reti di Liparotti e la doppietta del solito Allegra contro le due reti messe a segno da Buscaglia e Dias per i Marsalesi che comunque escono dal campo ospite fra gli applausi.

La sesta giornata si chiude con la vittoria che lancia la fuga solitaria del Villaurea. Al Pala Don Bosco arriva l’ostico Palermo C5 per il secondo derby di giornata.Il Villaurea parte forte ci crede di più e al terzo minuto con un tiro quasi da centrocampo Tuzzolino trova il gol dell’Ex, con la complicità del portiere rosanero. La partita si preannuncia ricca di emozioni, ma diventa un festival delle occasioni mancata da entrambe le parti e si con la vittoria di misura per il Villaurea che vale i tre punti ed il primato solitario in classifica.

 

Rosario Bonura – Palermo Post

1 Commento
  1. […] B della serie C/2 sembra essere più equilibrato con diverse squadre che puntano alla promozione in C/1 per il primo posto attualmente occupato da Ve.Co e Puntavugghia ma a rimorchio le avversari sono […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta Leggi di più