fbpx

Cinisi. Alla fine il Concorso in Polizia Municipale si farà

“Per volontà ed impegno dell’amministrazione dopo quasi 30 anni Cinisi torna ad assumere Vigili Urbani per implementare il corpo di Polizia Municipale e rendere sempre più incisiva l’attività di controllo all’interno del territorio e dell’aeroporto Falcone e Borsellino” – Così sul proprio profilo facebook il Sindaco di Cinisi Giangiacomo Palazzolo – “La giunta ha approvato ieri la delibera per l’avvio e l’espletamento delle procedure di selezione di 10 agenti di Polizia Municipale a tempo determinato per l’assunzione nel biennio 2022/2023”.

Eppure il 13 ottobre lo stesso Sindaco scriveva sempre sul proprio profilo social “Risulta falsa la notizia che il comune sta espletando un concorso per 1 posto da vigile urbano” riferendosi all’articolo scritto sulla nostra testata (qui l’articolo) giorno 7 ottobre che avvisava la cittadinanza che “In vista del concorso pubblico per ricoprire un posto da agente di Polizia Municipale a Cinisi, sono state aperte le iscrizioni al corso di preparazione al concorso per agente di polizia municipale organizzato dall’ANVU – Associazione Professionale Polizia Locale d’Italia”. A seguito dell’articolo scoppiò un vespaio, voci che si rincorrevano, cittadini che si iscrissero al corso di formazione (a cui vanno i nostri auguri per il futuro concorso) ed altri, che fomentati da qualche politico locale, puntarono il dito contro la nostra testata additandola come fonte di notizie false o tendenziose. In buona fede, perché abbiamo sempre verificato le nostre fonti, siamo andati avanti senza curarci troppo delle critiche, consapevoli di aver fatto un servizio utile alla cittadinanza, svolgendo la missione che ogni testata giornalistica dovrebbe svolgere, ossia informare.

Oggi l’amarezza dell’essere stati additati come un giornale che diffonde false notizie si è trasformata in dolce sapore, perché avevamo ragione e perché grazie ad una corretta informazione qualche cittadino ha potuto formarsi al meglio per affrontare il futuro concorso. A tutte e tutti i partecipanti vanno i più sentiti auguri da parte della redazione di Cinisi Post e degli Editori di Palermo Post.

Simone Di Trapani e Roberta D’Asta- Editori di Palermo Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta Leggi di più