Via Dante famiglia salvata da incendio

Redazione
da Redazione
2 Minuti di lettura

Notte di paura e ansia per una famiglia palermitana residente in via Dante. Quando, pare a causa di un cortocircuito, l’appartamento è stato avvolto dalle fiamme. L’incendio divampato nella notte in pieno centro a Palermo ha allarmato decine di cittadini svegliati dall’inconfondibile odore di bruciato. Decine le chiamate ai Vigili del Fuoco, che però erano già stati allertati da uno dei componenti del nucleo familiare.

In pochi minuti due squadre di pompieri sono arrivati nei pressi dell’abitazione di Via Dante a Palermo ed hanno spento il rogo, che era divampato mentre un inter nucleo familiare dormiva all’interno dell’appartamento.

Una famiglia e’ salvata da un incendio divampato nell’abitazione in via Dante a Palermo. Sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno spento il rogo. Tutti i membri della famiglia che abitava l’appartamento sono riusciti a mettersi in salvo. Notte impegnativa per i Vigili del Fuoco del comando di Palermo, che sono intervenuti anche in periferia.

Allo zen due, infatti, sono stati dati alle fiamme cataste di rifiuti. In fiamme la spazzatura accatastata fuori dai cassonetti e non raccolta dalla Rap. I vigili del fuoco sono intervenuti tra le vie Einaudi, Girardengo e Fausto Coppi. Da alcuni giorni i pompieri sono stati impegnati a spegnere diversi incendi di rifiuti soprattutto nelle periferie invase dall’immondizia a causa della raccolta rallentata.

Redazione – Palermo Post

Condividi Articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.