Tutti gli appuntamenti del carnevale madonita

Redazione
da Redazione
6 Minuti di lettura
dav

Il carnevale madonita è alle porte e in tutti i paesi dell’Unione c’è fermento per questo appuntamento che coinvolge grandi e piccini. Il prossimo fine settimana si annuncia pieno di eventi che, in alcuni paesi, continueranno, come da tradizione, fino a martedì “grasso” e anche oltre. I primi appuntamenti si terranno già giovedì prossimo mentre la maggior parte di quelli programmati dalle varie amministrazioni comunali si terranno nel fine settimana. In ogni paese sono previste iniziative aggregative e momenti legati a questa festa che da sempre è sinonimo di allegria, socialità e divertimento. Facciamo un volo sui paesi che fanno parte dell’Unione Madonie per segnalare i vari appuntamenti previsti  per il prossimo carnevale madonita.

Il carnevale madonita paese per paese

Ad Aliminusa dove si terranno due momenti: sabato alle ore 18:00, presso il centro diurno anziani, “Un pomeriggio di animazione” per bambini e ragazzi e martedì 21 febbraio alle ore 10:00, presso l’Istituto scolastico, lo spettacolo “le Clown Magique”. A Bompietro, sabato alle ore 14:30, si aprirà il Carnevale delle Madonie che vede coinvolti anche i comuni di Petralia Soprana e Castellana Sicula. Sono previste sfilate di carri e gruppi coordinati. L’appuntamento a Castellana Sicula, patria del carnevale nelle Madonie ideato nel 1962, si terrà domenica pomeriggio e prevede la sfilata di carri allegorici e gruppi mascherati lungo viale Risorgimento e corso Mazzini. Martedì sarà la volta di Petralia Soprana con “A Carnilivarata” che si terrà nella frazione di Pianello.

Tra gli eventi più suggestivi del carnevale madonita quello di Castelbuono con l’appuntamento con il classico veglione storico che si svolgerà presso il Cine Teatro Astra sabato alle ore 21:30 e vedrà l’esibizione dei gruppi di satira locale: “I quattru a maiddra” e “Comi veni si cunta”. La musica sarà del gruppo i “Troppo Very Well”. Domenica la mattinata sarà dedicata ai bambini in piazza Margherita (dalle ore 10:00) e il pomeriggio, con inizio alle ore 17:30 da piazza Minà Palumbo, alla sfilata dei carri allegorici. L’appuntamento per i bambini continuerà anche lunedì presso il Centro Sud (ex Chiesa del Crocifisso) alle ore 16:00, mentre alle ore 21:30 la serata dedicata agli anziani e alle associazioni si terrà presso il Cine Teatro Astra e vedrà la replica dello spettacolo di satira locale. Martedì ancora sfilata di carri allegorici, con inizio alle ore 17:30 da piazza Minà Palumbo e arrivo a Piazza Margherita e in serata la chiusura del veglione storico presso il Cine Teatro Astra.

A Collesano si inizia giovedì 16 con “U fiscalettu Itinerante” in piazza Mazzini dalle ore 22:00. Alla stessa ora, sabato prenderà il via la Diretta di Radio Time e dalle ore 23 sarà la musica della banda Pierluigi da Palestrina ad animare la serata. Domenica, dalle ore 17:00 in piazza 4 Cannoli, l’appuntamento è con il carnevale dei bambini e dalle ore 22:00 Dj Set con la Big Reunion. Lunedì, dalle ore 22:00 in piazza 4 Cannoli, “Carnival Party” e martedì il XXXVII Concorso PEPPE ‘NNAPPA che prevede la premiazione di varie categorie. A Geraci Siculo l’appuntamento con il carnevale si terrà venerdì 17 dalle ore 15:30 con la sfilata di carri allegorici. A Montemaggiore Belsito sia il sabato che martedì sera sono previste serate danzanti mentre lunedì mattina presso il centro polifunzionale si terrà lo spettacolo di marionette per bambini “Otello e lo Stregone”. A Petralia Sottana sarà il ballo in maschera ad animare le tre serate danzanti (giovedì 16, sabato 18 e martedì 21 febbraio) che si terranno presso la BALERA 128 2.0 allestita presso l’ex Macello.

Polizzi Generosa sabato e martedì si terrà la rievocazione storica del Carnevale polizzano con i “Fistini di ballu” che prevedono tre momenti particolari: ballo con coccarde, giro dei poeti, ballo del bastone, contradanza e u ringu (degustazione) Tre le sale da ballo allestite: in via Garibaldi al n. 20 e 118 e in p.zza SS Trinità.  A Pollina si inizia giovedì 16 presso il Centro sociale (ore 15:30) dove si svolgerà il “Carnevale in passarella” dedicato ai bambini. Sabato sarà la Sala del Teatro Pietra Rosa il punto di riferimento: alle ore 16:30 ci sarà il momento dei bambini e alle ore 22:00 quello dei grandi con serata danzante. Domenica presso il cortile carrettieri alle ore 15:30 si terrà la sfilata dei gruppi in maschera e carri allegorici. Lunedì alle ore 21:00 presso l’Auditorium Samuel Sferruzza si terrà La Corrida, dilettanti allo sbaraglio. Martedì alle ore 15:00 presso la piazza Maddalena la tradizionale sfilata del “nunno” con la lettura del testamento e degustazione di “cavatuna ccu a sazizza” in piazza Duomo. A San Mauro Castelverde domenica dalle ore 15:00 si terrà la sfilata di carri e gruppi allegorici e domenica 26 febbraio si svolgerà la rappresentazione allegorica “du nannu carrivali”.

 

Condividi Articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.