Tenta il suicidio dalla scogliera di Torre Pozzillo

Redazione
da Redazione
1 Minuti di lettura

I Carabinieri della Compagnia di Carini, su segnalazione della Centrale Operativa, sono intervenuti a Marina di Cinisi, nei pressi di Torre Pozzillo, dove era stata segnalata una donna in bilico sulla scogliera.

I militari hanno immediatamente individuato la signora, con chiari intenti suicidi, con la quale hanno prontamente instaurato un dialogo per tentare di comprendere le ragioni di un tale gesto e dissuaderla dal compierlo.

Tuttavia, a causa di una violenta onda la donna ha perso l’equilibrio cadendo in mare, che a causa del vento era fortemente agitato, venendo tratta in salvo da uno dei due militari che senza esitazione si tuffato per salvarla.

La donna è stata trasportata presso il pronto soccorso insieme al Carabiniere che ha operato il salvataggio che è rimasto lievemente contuso per l’impatto sugli scogli.

 

Condividi Articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.