Prizzi. Incendio in un’appartamento salvata una pensionata

Redazione
da Redazione
2 Minuti di lettura

Dramma sfiorato la scorsa notte a Prizzi, comune del palermitano, quando si è innescato un incendio in un appartamento di un’anziana pensionata.

L’ incendio è divampato la scorsa notte, in un appartamento in via Aldo Moro. Una donna di ottantasette anni è stata salvata dall’intervento dei carabinieri della compagnia di Lercara Friddi. Gli uomini dell’arma dei carabinieri sono intervenuti immediatamente, prima ancora dell’arrivo dei vigili del fuoco. L’anziana donna, nel tentativo di fuggire dalle fiamme che stavano avvolgendo il proprio appartamento, è caduta fratturandosi entrambe le gambe. Solo la rapidità d’intervento dei carabinieri ha evitato che le fiamme raggiungessero la pensionata.

Le condizioni della donna sono comunque assai delicate per l’età della stessa. È stato necessario l’intervento dei sanitari del 118 per trasportarla in elisoccorso all’ospedale Civico di Palermo. La prognosi è attualmente riservata. Le fiamme nell’appartamento sono state spente dai vigili del fuoco ci Corleone arrivati quando già la donna era stata tratta in salvo dagli uomini dell’arma dei carabinieri, che essendo di stanza a poche centinaia di metri dall’abitazione incendiata, sono intervenuti in pochissimo tempo. Alcune stanze dell’appartamento sono state gravemente danneggiate dalle fiamme e si sta valutando l’agibilità dell’immobile. Intanto i tecnici dei Vigili del Fuoco stanno facendo i rilievi per capire l’origine dell’incendio.

Redazione – Palermo Post

Condividi Articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.