Nonna di 101 anni vaccinata contro covid a Palermo

Maria Riolo 101 anni vaccinata alla Fiera del Mediterraneo. Tra le più longeve ad essersi sottoposta alla vaccinazione anticovid la nonna di Piana degli Albanesi, dopo l’inoculazione la signora Maria ha intonato antiche canzoni arbereshe per i medici presenti. Antiche canzoni della tradizione albanese che intona quando vuole farsi passare un dolore.

“Non mi lamento mai – ha detto Maria Riolo dopo il vaccino -, é finito subito, non ho sentito niente”. Da mesi non esce di casa per via della pandemia, quindi, ricevere la dose di vaccino Pfizer anti-Covid é stata anche l’occasione per prendere un po’ d’aria, oltre che per proteggersi dal virus.

“Per noi e’ un giorno importante – spiega il figlio Vito Ciulla -. Abbiamo trovato uno staff molto professionale e disponibile. La mamma per fortuna é in buona salute, ma con il vaccino possiamo salvaguardarla, speriamo per altri cent’anni”.

Per la signora Maria adesso l’attesa di altri 21 giorni prima di ricevere la seconda dose di Pfitzer e potere uscire per le strade della sua bella Piana degli Albanesi. Zona Rossa permettendo, infatti il paese della comunità arbereshe é con il capoluogo uno dei paesi che continuerà ad essere zona rossa fino al 28 Aprile.

Per gli over 80 non vaccinati continua la possibilità di vaccinarsi anche senza prenotazione presso gli Hub di tutta la regione siciliana, mediante Pfitzer. Questo week end sarà ripetuto l’open day anche con il vaccino AstraZeneca per gli over 60. In questo modo si sta cercando di intensificare il numero dei vaccinati in Sicilia. Terzultima regione italiana per numero di vaccinati in rapporto alla popolazione, nonostante la signora Maria Riolo 101 anni vaccinata.

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More