Infermieri e Oss bloccano ladri al policlinico

Redazione
da Redazione
2 Minuti di lettura

Scene da film d’azione ieri sera al Policlinico, quando infermieri e OSS dell’unità operativa di Medicina interna di area critica, diretta dal professore Baldassare Canino, hanno bloccato due ladri, un uomo e una donna, intenti a rubare negli spogliatoi del secondo piano dell’edificio 15 dell’Azienda ospedaliera universitaria.

Il Commissario del Policlinico Maurizio Montalbano commenta: “Rivolgo un ringraziamento al personale che con coraggio, prontezza  e determinazione ha scongiurato l’ennesimo furto. Da mesi il “Paolo Giaccone” è nel mirino di delinquenti. Abbiamo un lunghissimo elenco di saccheggi e danneggiamenti in quasi tutti i reparti ad opera di individui che, come è evidente, conoscono bene i luoghi”.

Questi i fatti. Al cambio turno delle ore 20 un’infermiera, entrata nello spogliatoio, sente degli strani rumori nella stanza accanto e, intuendo una presenza estranea, con il cellulare chiede aiuto ai colleghi.  Gli operatori sanitari accorsi individuano i due ladri che tentano di fuggire prima rifugiandosi in bagno e poi in un sala operatoria attualmente non utilizzata. Con grande prontezza, il personale del Policlinico blocca tutte le vie di fughe.

Nel frattempo il medico di turno chiama la vigilanza interna e i carabinieri che arrestano la coppia di ladri.

I malviventi hanno trascorso la notte nella camera di sicurezza della Stazione dei carabinieri “Palermo Oreto” in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto fissata, per oggi.

Il giorno prima,  nella stessa unità operativa, erano stati commessi altri due furti.

Condividi Articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.