Ficarazzi. Due arresti per incendio doloso

Redazione
da Redazione
2 Minuti di lettura

A Ficarazzi due arresti per incendio doloso.

A Ficarazzi, comune in provincia di Palermo, due uomini sono stati arrestati per incendio doloso. Infatti, durante la notte, i Carabinieri della Stazione di Ficarazzi hanno colto in flagranza di reato, due uomini, un 32enne e un31enne, entrambi palermitani,  e li hanno tratti in arresto con l’accusa di avere incendiato un’autovettura.

Ficarazzi. Due arresti per incendio doloso, i fatti:

I militari, quindi,  allertati in piena notte dalla centrale operativa della Compagnia di Bagheria sono tempestivamente intervenuti in via Vivona dove, poco prima, due persone, dolosamente, avevano appiccato il fuoco all’autovettura di una donna, che risulta essere residente del quartiere, parcheggiata sul ciglio stradale.
Da quanto risulta, determinante è stata la visione dei filmati delle telecamere di videosorveglianza poste sulla pubblica via. Infatti, grazie alle riprese, i militari sono riusciti immediatamente ad individuare gli autori del reato. Riuscendo così in brevissimo tempo a bloccarli a bordo della vettura con la quale stavano tentando di dileguarsi dopo avere in via dolosa appiccato l’incendio.

Gli arresti, effettuati dai Carabinieri della Stazione di Ficarazzi, sono stati subito convalidati dall’Autorità Giudiziaria. E per entrambi gli uomini è stato disposto, in primo luogo, il divieto di dimora nel Comune di Ficarazzi ed anche l’obbligo di firma presso la Polizia Giudiziaria.

Condividi Articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.