Danni e disagi per il forte vento

Redazione
da Redazione
2 Minuti di lettura

Dal tardo pomeriggio di oggi sulla provincia di Palermo e sulla città sta soffiando un forte vento di libeccio dai quadranti sud occidentali, con raffiche che hanno raggiunto questa sera anche i 50 km/h. In città sono stati numerosi gli interventi dei vigili del fuoco la maggior parte dei quali a causa di rami di alberi abbattuti. Ma è in via Thaon de Revel nel quartiere montepellegrino che c’è stato l’intervento più complesso con l’abbattimento di un palo della luce. Il grosso palo dell’illuminazione pubblica è caduto danneggiando un auto parcheggiata nei pressi dell’Eurospin.

Per fortuna al momento del crollo non c’erano passanti e nessuna auto che percorreva la carreggiata è stata coinvolta, quindi non si registra nessun ferito. Ma l’intervento degli uomini dei vigili del fuoco è stato complesso proprio per la natura del palo crollato collegato alla rete elettrica municipale. Così per i pompieri è stato necessario chiudere al traffico la strada che da via ammiraglio Rizzo sale fino alle pendici del monte pellegrino.

Per fortuna il palo è stato rimosso e la strada messa in sicurezza. Altri disagi causato dal vento con alberi divelti e cartelloni pubblicitari abbattuti si sono registrati in diversi comuni dell’hinterland palermitano, ma per fortuna all’aeroporto Falco Borsellino non sono stati cancellati né dirottati voli.

Condividi Articolo
1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.