Commemorato a Monreale il Capitano Basile

Redazione
da Redazione
2 Minuti di lettura

Oggi, 4 maggio 2023, ricorre il 43° anniversario dell’omicidio del Capitano dei Carabinieri Emanuele Basile.

Durante la notte del 1980, giornata di festa a Monreale per la ricorrenza del Santissimo Crocifisso, il Capitano Basile, mentre era di ritorno in caserma con la moglie Silvana e la figlioletta Barbara in braccio dopo i festeggiamenti cittadini, veniva barbaramente ucciso da tre sicari di ‘Cosa Nostra’, subito arrestati dai Carabinieri intervenuti.

Questa mattina, alle ore 09:30, si è svolta una cerimonia commemorativa presso la sede del Gruppo Carabinieri di Monreale, alla presenza del Comandante Interregionale Culqualber, Gen. C.A. Riccardo Galletta, del Comandante della Legione Carabinieri “Sicilia”, Gen. D. Rosario Castello, del Comandante Provinciale, Gen. B. Giuseppe De Liso, e di una rappresentanza del personale dipendente, con la deposizione di un mazzo di fiori al busto dedicato al caduto.

Alle successive ore 10:00, in corso Pietro Novelli, luogo dell’eccidio, alla presenza di una folta rappresentanza dell’Arma, del Prefetto di Palermo, Dott.ssa Maria Teresa Cucinotta,  del Sindaco di Monreale, Dott. Alberto Arcidiacono, dell’Arcivescovo Mons. Gualtiero Isacchi nonché delle più alte cariche civili e militari, è stata deposta una corona d’alloro davanti alla lapide commemorativa e all’alto rilievo raffigurante il volto del Capitano Basile.

Condividi Articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.