La comunità di Cinisi piange Claudio Di Liberto

Redazione
da Redazione
2 Minuti di lettura

Avrebbe compiuto 57 anni il prossimo agosto Claudio Di Liberto, politico appassionato nel suo impegno sempre teso a migliorare Cinisi, il paese in cui viveva e che aveva imparato ad amare. Si è spento oggi a causa di un male che lo aveva colpito e che stava affrontando come sempre con spirito combattivo. La prematura scomparsa di Di Liberto ha lasciato sgomenti i tanti amici e le persone che con lui avevano combattuto tante battaglie nel territorio. Tra tutte ricordiamo un euro per un sorriso, la raccolta fondi per acquistare un pulmino per il trasporto dei disabili.

Negli ultimi anni Claudio Di Liberto aveva partecipato in modo attivo alla vita del meet up del movimento cinque stelle di Cinisi, sempre senza risparmiarsi, in modo sincero, appassionato e senza alcun interesse personale. Sono tanti gli amici con cui ha condiviso la propria passione politica che gli hanno dedicato un saluto ed un pensiero sui social media nel giorno della sua scomparsa. “Amava Cinisi, pur non essendo nativo di Cinisi, ma si adoperava per rendere migliore il suo paese! A me ha insegnato tantissimo” scrive nel suo ricordo Maurizio Montalbano, che con Di Liberto ha costruito il percorso politico del movimento cinque stelle a Cinisi e la straordinaria esperienza di un euro per un sorriso.

“Sei stato una persona tenace, combattente e vera nel tuo modo di essere”, scrive qualcun altro. Niente meglio di questa frase può descrivere la sua figura pubblica, che sicuramente mancherà a tutta la comunità di Cinisi, agli amici ed anche agli avversari che ha lottato con passione, ma sempre con grande correttezza.

Condividi Articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.