Bonagia trovato con 5 kg di droga in casa

Redazione
da Redazione
2 Minuti di lettura

I Carabinieri della Stazione Palermo Villagrazia hanno effettuato un blitz antri droga in un appartamento del quartiere Bonagia a Palermo. Nell’operazione è stato arrestato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un trentanovenne, palermitano, già noto alle forze dell’ordine.

Nel corso di un servizio antidroga, con il contributo determinante di un’unità cinofila, i militari hanno effettuato una perquisizione, nel quartiere Bonagia, sospettando già dell’indagato gli uomini dell’arma hanno fatto irruzione nell’abitazione dell’indagato recuperando 5 chili circa tra hashish e marijuana, nascosta all’interno dell’appartamento ed abilmente fiutata dall’unità cinofila.

L’importante quantitativo di droga rinvenuta, immesso nel mercato al dettaglio avrebbe fruttato fino a 30000 euro. La sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro dai Carabinieri della stazione di Villagrazia di Palermo, e sarà trasmessa al laboratorio analisi sostanze stupefacenti del Comando Provinciale per le verifiche di rito, che ne accerteranno la tipologia e si cercherà anche di capirne la provenienza.

L’arrestato, su disposizione del Pubblico Ministero, è stato condotto presso la casa circondariale competente, in attesa dell’udienza di convalida.

L’arresto del trentanovenne palermitano è stato convalidato dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Palermo e la sua posizione sarà definitivamente vagliata giudizialmente vagliata dopo tre gradi di processo.

Redazione – Palermo Post

Condividi Articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.