5×1000 online per Associazioni Sportive Dilettantistiche

Dall’otto marzo 2021 si aprono online le iscrizioni degli Enti del Volontariato e delle Associazioni Sportive Dilettantistiche per il riparto del 5 per mille inerente l’anno corrente. A darne notizia è un comunicato dell’Agenzia delle Entrate. In cui si definiscono tempi e modalità di presentazione delle istanze per tutti quei soggetti che hanno diritto al contributo.

Tra le novità di quest’anno, introdotte dal DCPM 23 luglio 2020, vi è la semplificazione delle modalità di accreditamento. Gli enti potranno iscriversi al 5 per mille presentando la nuova istanza di accreditamento che già comprende l’autocertificazione sul possesso dei requisiti. Che quindi non dovrà essere più presentata separatamente dal legale rappresentante entro giugno.

Un’altra novità riguarda le Associazioni Sportive Dilettantistiche che da quest’anno rivolgeranno la domanda di accesso al contributo direttamente al CONI. Il quale ha stipulato con l’Agenzia delle Entrate una convenzione per la gestione delle istanze di iscrizione. Dunque, le Associazioni Sportive Dilettantistiche dovranno utilizzare modello e software disponibili sul sito del CONI.

Cliccando sul seguente link si potrà accedere direttamente alla pagina che fornirà tutte le indicazioni necessarie .

Enti del Volontariato

Mentre Gli Enti del Volontariato gestiranno la presentazione delle istanze direttamente sul sito dell’Agenzia delle Entrate. Attraverso il seguente link si potrà accedere alla pagina dedicata.
Inoltre, dal 2021 cambiano anche le tempistiche di presentazione: infatti l’istanza di accreditamento dovrà essere trasmessa entro e non oltre il 12 aprile 2021.
Gli elenchi degli iscritti, per quanto riguarda gli Enti del Volontariato, saranno pubblicati sul sito dell’Agenzia delle Entrate, invece, per quelli inerenti le Associazioni Sportive Dilettantistiche direttamente sul sito del CONI.
L’elenco provvisorio degli iscritti sarà online entro il 20 aprile 2021, segnalazioni di errori ed eventuali richieste di correzione domande potranno essere presentate entro e non oltre il 30 aprile 2021. Mentre l’elenco aggiornato e definitivo dei soggetti iscritti verrà pubblicato il 10 maggio 2021.

Redazione – PalermoPost

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More