Video Bimbo di 8 anni in sella a moto. Multata la nonna

Video con bimbo 8 anni che guida moto, multata nonna. Un video diventato virale riprende un bimbo di 8 anni che guida per le strade di Palermo uno scooter potente: honda sh 300.

I carabinieri hanno scoperto che stato girato in via Empedocle nel quartiere Borgo Vecchio e hanno sanzionato una donna di 40 anni, proprietaria del motociclo e nonna del bambino. I carabinieri hanno segnalato i genitori del bambino alla Procura ordinaria e a quella per i minorenni.

Le immagini mostrano il bambino dell’età apparente di 8-9 anni che guida lo scooter con un passeggero dietro, zio del bambino e figlio della proprietaria del mezzo. Poi si sente una donna commentare entusiasta: “Miii, sapi portare u’ 300” (riferendosi alla cilindrata dello scooter).

Il file é arrivato fra le mani dei carabinieri della stazione Palermo Centro che hanno avviato le indagini. Al termine degli accertamenti sono state elevate sanzioni per violazioni al codice della strada per oltre 6 mila euro.

Poche settimane fa si era verificato un episodio analogo nella zona di Borgo Ulivia. In un video pubblicato su TikTok si vedeva un bambino, più o meno della stessa età, che guidava una moto di grossa cilindrata. In sella dietro di lui c’era un quarantenne amico di famiglia. Anche in quel caso i carabinieri, analizzando le immagini, sono risaliti al proprietario della moto e ai genitori del giovanissimo motociclista, che verranno sanzionati.

Azioni pericolose, minori e tik tok, un vero e proprio mix esplosivo. Soprattutto se gli adulti, che dovrebbero tutelare i minori si prestano a challenge ed emulazioni pericolose, che hanno come protagonisti i loro stessi figli.

Redazione Palermo Post

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More