Terrasini, Termocoperta in fiamme, tragedia sfiorata

Redazione
da Redazione
2 Minuti di lettura

Attimi di paura ieri sera a Terrasini, in provincia di Palermo, quando dalla casa di una pensionata di 71 anni, ex insegnante, si sono alzate le fiamme, partite da una termocoperta accesa per potere scaldare il letto. Ancora vivo il ricordo di quanto successo lo scorso anno, sempre nella cittadina del Palermitano, quando però non si riuscì ad evitare il peggio e morì un disabile, nonostante il tentativo di salvataggio ad opera di diverse persone. Questa volta soltanto tanta paura per gli abitanti di Via Einaudi e per l’anziana che è stata tratta in salvo dal pronto intervento dei Vigili del Fuoco.

Sul posto oltre alle squadre dei vigili del fuoco sono intervenuti i Carabinieri della locale stazione e un’ambulanza del 118 che ha preso sotto le proprie cure la pensionata di settantuno anni, visibilmente spaventata e leggermente intossicata dal fumo che aveva avvolto il suo appartamento. Fortunatamente la donna si è ripresa già in strada accudita dai sanitari. Completate e fasi di spegnimento i Vigili del Fuoco hanno fatto i rilievi che stabiliranno la tenuta strutturale dell’edificio nel quale vive la pensionata. Nelle prossime ore si stabilirà l’agibilità dell’appartamento, nel frattempo la signora è andata a risiedere presso parenti.

Condividi Articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.