Sanzionati 25 posteggiatori abusivi

Redazione
da Redazione
2 Minuti di lettura

I Carabinieri del Comando Provinciale di Palermo hanno effettuato un servizio straordinario di controllo e prevenzione con particolare riferimento al contrasto del fenomeno dei “parcheggiatori abusivi”.

Dal centro città alle periferie sono state identificate 25 persone sorprese inequivocabilmente a fare parcheggiare gli automobilisti dietro compenso. Di queste, 11 sono state sanzionate amministrativamente secondo le norme del Codice della Strada, mentre 14 sono state deferite in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palermo poiché recidive. Infatti, la norma del citato codice prevede che “se il soggetto è già stato sanzionato per la stessa violazione si applica la pena dell’arresto da 6 mesi a un anno e l’ammenda da 2.000 a 7.000 euro “.

In due casi è scattata anche la denuncia per rifiuto di fornire le generalità.

Le somme di denaro trovate in possesso dei guardiamacchine, ritenute frutto dell’attività illecita, sono state sequestrate per la confisca.

I controlli continueranno nei prossimi giorni, soprattutto nel fine settimana, e saranno intensificati nelle zone del centro interessate dalla movida. È di fondamentale importanza che i cittadini segnalino alle Forze dell’Ordine – tramite il 112 N.U.E. – la presenza di parcheggiatori abusivi che spesso adottano anche comportamenti violenti o minacciosi per costringere gli utenti della strada a pagare il parcheggio.

Condividi Articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.