Polo tecnico di via ausonia chiuso per caso di Covid

Redazione
da Redazione
2 Minuti di lettura

A seguito della positività del consigliere comunale Gianluca Inzerillo, presidente della quarta commissione consiliare é stato deciso di chiudere  per sanificazione il Polo Tecnico in via Ausonia a Palermo.

Visto che il consigliere comunale Gianluca Inzerillo di Sicilia Futura era stato negli uffici del polo tecnico il primo dicembre. La comunicazione é arrivata via mail ai dipendenti comunali. “In considerazione che un Consigliere Comunale giorno 1 dicembre é stato al Polo Tecnico e ha dichiarato di essere positivo al Covid 19 ed essere stato nei vari uffici del Polo, si richiede con urgenza la sanificazione di tutto il Polo Tecnico con particolare riguardo agli elementi di contatto, servizi igienici e ascensori – ha scritto l’ingegnere capo Dario Di Gangi – Si comunica altresì che tutto il personale dell’edificio di via Ausonia deve essere posto immediatamente in lavoro agile fino a comunicazione di avvenuta sanificazione da parte della Reset”.

Smart Working quindi per il personale che lavora nell’edificio di via Ausonia ed uffici chiusi al pubblico fino a quando la Reset non avrà sanificato l’intera struttura.  Appena un mese fa lo stesso edificio era stato chiuso per un guasto all’autoclave che non poteva garantire di mantenere gli standard di igiene necessari nei bagni del personale e in quelli pubblici.

Redazione – Palermo Post

Condividi Articolo
1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.