Palermo, 8 persone in ospedale: feriti dai botti e troppo alcol

Redazione
da Redazione
1 Minuti di lettura

Quattro persone sono rimaste ferite a causa dei botti di Capodanno a Palermo: un uomo di 45 anni, un giovane di 26, un altro di 20 anni e un uomo di 39, tutti trasportati all’ospedale Civico della città.

Due di loro, dopo le prime cure al pronto soccorso, sono stati ricoverati in chirurgia plastica a causa di gravi lesioni alle mani causate dall’esplosione di un petardo. Gli altri due sono stati dimessi dopo le cure iniziali, ma dovranno fare ritorno in ospedale nei prossimi giorni per ulteriori trattamenti.

Tuttavia, non sono solo i botti a causare danni durante la notte di Capodanno: quattro giovani sono stati portati in ospedale per eccessivo consumo di alcol. Sono stati sottoposti a osservazione per l’intera notte e attualmente rimangono ricoverati per ulteriori cure e monitoraggio.

Condividi Articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.