Nuovi controlli nei luoghi della movida: sanzioni per quasi 14 mila euro, chiuso un locale

Redazione
da Redazione
4 Minuti di lettura
Nuovi controlli della Polizia Municipale nei luoghi della movida. Questo fine settimana, nell’ambito delle attività finalizzate al contrasto in materia di orari di vendita e di somministrazione di bevande alcoliche e superalcoliche, nel rispetto delle norme contenute nel nuovo Regolamento movida, gli agenti sono intervenuti in via Roma/piazza San Domenico, via Ricasoli/La Lumia e via Dante/piazza Castelnuovo. Complessivamente hanno sottoposto a sequestro cautelare amministrativo 7.690 bevande alcoliche in contenitori di vetro, 3.899 bevande alcoliche in lattina e 1 locale, perché abusivo. Sanzioni per quasi 14 mila euro.
In via Roma/piazza San Domenico un esercizio commerciale è stato sequestrato perché totalmente privo dei requisiti e dei titoli previsti dalle normative amministrative e fiscali. Inoltre, all’atto del sopralluogo, il titolare effettuava la vendita per asporto di bevande in contenitori di vetro dopo le ore 22.00 a numerosi avventori, tutti identificati. Gli agenti hanno proceduto al sequestro cautelare amministrativo del locale e di tutte le bevande alcoliche e superalcoliche detenute ai fini di vendita all’interno del locale: 4.052 bevande alcoliche e superalcoliche in contenitori di vetro e 1.124 bevande alcoliche in lattina.

Contestazioni applicate:
– verbale di 50 euro poiché effettuava la vendita per asporto di bevande in contenitori in vetro oltre le ore 22.00;
– verbale di € 3.098,00 perché sprovvisto della prescritta SCIA per la vendita al dettaglio di prodotti alimentari confezionati;
– verbale di € 3.000,00 perché sprovvisto della prescritta SCIA Sanitaria;

– verbale di € 5.000,00 perché sprovvisto della prescritta SCIA per la somministrazione di alimenti e bevande.
Immediata la chiusura dell’attività con apposizione dei sigilli.
Anche in via Ricasoli/La Lumia, all’atto del sopralluogo, il titolare effettuava la vendita per asporto di bevande in contenitori di vetro e in lattina, e la vendita per asporto di bevande alcoliche oltre le ore 22.00 a numerosi avventori, tutti identificati. Anche in questo caso gli agenti hanno proceduto al sequestro cautelare amministrativo di tutte le bevande alcoliche e superalcoliche detenute ai fini di vendita all’interno del pubblico esercizio: 1.939 bevande alcoliche e superalcoliche in contenitori di vetro e 1.156 bevande alcoliche in lattina.
Contestazioni applicate:
– verbale di € 50 perché effettuava la vendita di bevande in contenitori in vetro oltre l’orario consentito;
– verbale di € 50 perché effettuava la vendita di bevande alcoliche oltre l’orario consentito;
– verbale di € 50 perché effettuava la vendita di bevande in lattina oltre l’orario consentito;
– verbale di € 1.000 + € 1.000 perché il titolare impegnava 2 lavoratori dipendenti nella manipolazione di alimenti e bevande, entrambi privi del prescritto attestato di alimentarista.
Successivamente, con ordinanza del SUAP, sarà applicata la sanzione accessoria con la chiusura coatta di 5 giorni del locale.
Anche in un locale di via Dante/piazza Castelnuovo il titolare effettuava la vendita per asporto di bevande in contenitori di vetro e la vendita per asporto di bevande alcoliche oltre le ore 22.00 a numerosi avventori, tutti identificati.

Si è proceduto al sequestro cautelare amministrativo di tutte le bevande detenute ai fini di vendita all’interno del pubblico esercizio: 1.699 bevande alcoliche e superalcoliche in contenitori di vetro e 1.619 bevande alcoliche in lattina.

Contestazioni applicate:
– verbale di € 50 perché effettuava la vendita di bevande in contenitori in vetro oltre l’orario consentito;
– verbale di € 50 perché effettuava la vendita di bevande alcoliche oltre l’orario consentito.
Successivamente, con ordinanza del SUAP, sarà applicata la sanzione accessoria con la chiusura coatta di 5 giorni del locale

Condividi Articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.