Investito mentre giocava in bici. grave un bambino

Redazione
da Redazione
2 Minuti di lettura

Gravissimo incidente stradale nella tarda serata di ieri a Villaciambra, frazione di Monreale, comune alle porte di Palermo. Un bambino, in sella a una bicicletta mountain-bike, è stato investito da un uomo a bordo di una Hyundai ix35 grigia che ha prestato subito soccorso. L’impatto è stato molto violento e il bimbo è stato sbalzato via di alcuni metri. I soccorsi allertati immediatamente dall’uomo di cinquantasei anni che ha investito il piccolo sono stati immediati. Dal vicino Ospedale Ingrassia è arrivata un ambulanza, che ha trasportato il bambino all’Ospedale Di Cristina, dove è stato ricoverato d’urgenza ed è attualmente in prognosi riservata e in gravi condizioni per i traumi riportati.

Da una prima ricostruzione pare che il bambino di dieci anni stesse passeggiando con la propria mountain bike nei pressi della parrocchia Maria Santissima del Rosario, a Villaciambra, probabilmente per la scarsa illuminazione l’uomo che sopraggiungeva con la propria auto non ha visto il bambino prendendolo in pieno. Sul luogo dell’incidente contestualmente ai sanitari del 118 anche i carabinieri della compagnia di Monreale a cui sono affidate le indagini per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti. Il traffico è rimasto a lungo congestionato in via Altofonte per consentire agli inquirenti di effettuare i rilievi del caso.

Redazione – Palermo Post

Condividi Articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.