Gangi si tinge di Rosso Ferrari

Redazione
da Redazione
2 Minuti di lettura

Gangi si tinge di rosso e per un giorno diventa Capitale delle FerrariIl borgo madonita, domenica scorsa, ha ospitato le splendide rosse della Scuderia Ferrari Club Palermo. Un corteo di vetture sportive ha sfilato per le strade cittadine sostando nella piazza principale del paese.

Tanta la curiosità degli appassionati del “Cavallino rampante” che hanno potuto ammirare le vetture parcheggiate in piazza del Popolo. Dopo l’accoglienza, curata dal sindaco Giuseppe Ferrarello, i ferraristi sono stati accompagnati per una visita della città tra la chiesa di San Paolo, palazzo Bongiorno, la Torre dei Ventimiglia, la chiesa Madre e la cripta dei preti imbalsamati per finire il tour con la visita del polo museale di palazzo Sgadari.

Ringrazio il club Ferrari di Palermo e il suo presidente Pietro Purpura – ha detto il sindaco di Gangi Giuseppe Ferrarello – per aver scelto Gangi come metà del loro giro in Sicilia, in un clima di festa e grande partecipazione è stata una occasione per far conoscere Gangi e le sue bellezze artistiche ed architettoniche”. 

Il presidente della “Scuderia Ferrari Club di Palermo Pietro Purpura, nel ringraziare per l’accoglienza ricevuta, ha detto: “Gangi è un paese meraviglioso, la cura del bello e della pulizia sono davvero incredibili, una Sicilia nascosta che merita di essere visitata”.

Condividi Articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.