Crolla una palazzina a Terrasini

Redazione
da Redazione
2 Minuti di lettura

È crollata una palazzina disabitata nel centro abitato di Terrasini. Solo qualche giorno fa il pronto intervento dei Vigili del fuoco del comando provinciale di Palermo avevano evitato la stessa sorte nella vicina Cinisi.

Questa mattina alle 9:00 si è verificato il crollo della palazzina abbandonata via Gaetano Ventimiglia a Terrasini. Un forte boato avvertito dai residenti della zona come se ci fosse stata una scossa di terremoto, ma per fortuna soltanto paura. La palazzina che versava in stato di abbandono era logicamente disabitata e fortunatamente nessuno passava in strada.

Non si contano, quindi, danni alle persone. Solo un’auto è stata danneggiata dal crollo della palazzina di via Gaetano Ventimiglia. Sul posto si sono recati immediatamente gli agenti della polizia municipale a transennare e chiudere al traffico l’intera via. Poco dopo è arrivata anche una squadra dei vigili del fuoco, che si occuperà dei rilievi per capire le cause del crollo. Con buon probabilità saranno state le infiltrazioni di acqua durante le forti piogge che per mesi hanno funestato la zona a determinare il collasso dell’edificio abbandonato.

Questa mattina è andata bene e non si sono registrati danni a persone, ma l’episodio di Cinisi e quest’ultimo richiedono l’urgenza da parte di una mappatura degli edifici pericolanti nel territorio per la loro messa in sicurezza.

Redazione – Terrasini Post

Condividi Articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.