Corecom, con Conciliaweb rimborsati quasi 400mila euro ad utenti e aziende

Redazione
da Redazione
2 Minuti di lettura

Conciliaweb, il sistema on line predisposto dall’Agcom per la risoluzione delle controversie tra utenti ed operatori di comunicazioni elettroniche (telefonia, internet, pay tv), ha rimborsato quasi 400 mila euro ad utenti privati e aziende dall’insediamento del comitato del Corecom Sicilia. Sono state 3500 le conciliazioni e oltre 300 le definizioni risolte in maniera definitiva grazie al servizio telematico.
Sul fronte conciliazioni il 24 per cento interessa le aziende (816 istanze) e il 76 per cento soggetti privati (2650) e riguardano telefonia fissa, seguita da quella mobile e dalla pay tv. Gli indennizzi sono stati di quasi 300 mila euro.
Le definizioni sono state poco più di 300 e riguardano aziende (27 per cento) e soggetti privati (73 per cento): più cliccata la telefonia fissa, seguita da quella mobile e dalla pay tv: i rimborsi-indennizzi, qui, sono stati di 105 mila euro.
“Siamo molto soddisfatti di questi numeri – afferma il presidente del Corecom Sicilia, Andrea Peria Giaconia, insieme ai componenti del comitato Salvatore Li Castri, Aldo Mantineo, Luigi Sarullo e Ugo Piazza – che testimoniano come il servizio Conciliaweb, a supporto dei cittadini, sia semplice e di facile fruizione. Grazie a pochi click, infatti, dà vita a un procedimento gratuito interamente telematico, accessibile da pc, smartphone o tablet che permette di risolvere amichevolmente, senza intermediari e in tempi rapidi, le controversie tra utenti, aziende ed operatori di telefonia, pay tv, internet”.
– foto ufficio stampa Corecom Sicilia, comitato in seduta con al centro il presidente Giaconia –

Condividi Articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.