Consegnava droga vestito da rider. Arrestato Pusher

Un 37 enne palermitano consegnava droga vestito da rider, utilizzando la sacca per trasportare il cibo di un noto marchio di consegne sul suo scooter.Sicuramente lo stratagemma escogitato dall’uomo lo aiutava a smerciare la droga in giro per la città eludendo controlli sia in orari di coprifuoco che in periodi di zona rossa.

A incastrare il 37enne che consegnava droga vestito da rider, originario della zona di corso Calatafimi, sono stati due poliziotti del commissariato di porta nuova. Grazie, infatti, all’intuito dei due agenti, tra loro fratelli, che, liberi dal servizio, si sono insospettiti assistendo a quella che sembrava essere una cessione di droga.

Lo scambio sospetto tra droga e denaro era avvenuto davanti a un supermercato di via Michelangelo. I due fratelli poliziotti, che conoscevano l’uomo per i suoi precedenti, sono rimasti sorpresi dopo averlo notato aggirarsi con al seguito lo zaino di una ditta di consegna di cibo a domicilio.

Così hanno deciso di seguire l’uomo che consegnava droga vestito da rider per qualche minuto, sufficiente a comprendere che quell’abbigliamento da rider era in realtà un diversivo rispetto all’effettiva attività di spaccio effettuata dal 37 enne di corso calatafimi.

Così i due agenti hanno deciso di intervenire proprio mentre il finto rider stava consegnando una dose di cocaina, cogliendolo in fragranza di reato. A seguito della perquisizione i poliziotti hanno trovato otto dosi nello scooter insieme a 500 euro. Il fantasioso spacciatore é stato arrestato e l’acquirente segnalato quale assuntore alla prefettura di Palermo.

Lorenzo Asta – Palermo Post

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More