Tragedia a Villabate: Genitori positivi all’alcoltest dopo la morte della figlia

Redazione Post
da Redazione Post
2 Minuti di lettura

Un tragico incidente a Villabate ha scosso la comunità, lasciando infatti, dietro di sé dolore e interrogativi.

Una bambina di tre anni, Aurora Brusa, ha perso la vita in uno schianto nella notte tra sabato e domenica. I genitori, Rosario Brusa e Cetty Guarino, sono risultati positivi all’alcoltest effettuato in ospedale, con tassi rispettivamente di 1,34 e 1,25.

La dinamica dell’incidente, avvenuto in via Giulio Natta, è ancora al vaglio degli inquirenti. La Volkswagen Polo guidata dai genitori si è schiantata contro un muro, ma non è ancora chiaro chi fosse effettivamente alla guida.

Ciò che ha suscitato sconcerto è la decisione dei genitori di non chiamare i soccorsi. Dopo l’incidente, si sono diretti autonomamente all’ospedale Buccheri La Ferla di Palermo, senza allertare né ambulanza né forze dell’ordine.

La Procura ha aperto un’inchiesta per omicidio stradale, e gli inquirenti stanno cercando di ricostruire l’esatta sequenza degli eventi. L’autopsia sul corpo della piccola Aurora fornirà ulteriori elementi utili alle indagini.

La comunità di Villabate è sotto shock per la perdita di una giovane vita e per le circostanze che hanno accompagnato la tragedia. Si attendono ulteriori sviluppi dalle indagini, che dovranno fare luce su quanto accaduto e accertare eventuali responsabilità.

Condividi Articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.