Tragico incidente a Partinico. Muore diciassettenne

Redazione
da Redazione
2 Minuti di lettura

Incidente mortale la scorsa  notte a Partinico in provincia di Palermo. Due giovani a bordo di uno scooter Honda Sh sono finiti contro un palo in cemento in via Principe Umberto, per cause ancora al vaglio degli inquirenti che stanno ricostruendo la dinamica del sinistro. Il tratto di strada è spesso trafficato congiunge il centro della cittadina con la periferia, la strada provinciale per san giuseppe jato e la circonvallazione.

Sul posto poco dopo lo schianto è intervenuta un’ambulanza del 118, arrivata dal vicino ospedale civico di Partinico e diverse pattuglie dei carabinieri della compagnia di Partinico. Nonostante l’intervento dei 118, non si è riuscito ad evitare il decesso di Antonino Ortoleva, un ragazzo di soli diciassette anni. Il passeggero che viaggiava in moto con Ortoleva, anche lui un giovanissimo ragazzo di sedici anni è stato trasportato in gravissime condizioni  a Villa Sofia dove è stato ricoverato al Trauma Center dell’ospedale. Il ragazzo è in coma farmacologico con un grave trauma cranico. La prognosi attualmente è riservata.

Sull’incidente indaga il nucleo radiomobile dei Carabinieri della Compagnia di Partinico ad ora non si esclude alcuna ipotesi, ma si esclude il coinvolgimento di altri mezzi, pare infatti evidente l’incidente sia avvenuto per cause autonome.

L’honda SH sulla quale viaggiavano i due ragazzi, pare di ritorno da una festa, è stata posta sotto sequestro e saranno esaminate le registrazioni delle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona, che potrebbero dare importanti informazioni sulla dinamica dell’incidente.

Condividi Articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.