Telimar sconfitta a Savona

Per il Telimar Palermo si è conclusa nel primo pomeriggio la seconda giornata di campionato valevole per la massima competizione pallanuotistica, la Seria A1. Dopo la prima vittoria in casa contro la Waterpolo Milano Metanopoli, superata con un punteggio di 12 a 7, il Telimar è stato chiamato a giocare fuori casa contro la Rari Nantes Savona. La squadra palermitana esce sconfitta da questa partita pomeridiana superata 17 a 12 da un’ottima Rari Nantes, la compagine ligure vola momentaneamente in testa alla classifica con 6 punti in attesa dei risultati di tutti gli altri incontri.

Le formazioni

Telimar Palermo: 1 Nicosia; 2 Del Basso; 3 Turchini; 4 Di Patti; 5 Occhione; 6 Vlahovic; 7 Giliberti; 8 Marziali; 9 Lo Cascio (C); 10 Irving; 11 Lo Dico; 12 Basic; 13 De Totero. Allenatore Baldinetti.

Rari Nantes Savona: 1 Massaro; 2 Rocchi; 3 Patchaliev; 4 Vuskovic; 5 Molina Rios; 6 Rizzo (C); 7 Caldieri; 8 Bruni; 9 Campopiano; 10 Fondelli; 11 Iocchi Gratta; 12 Giovanetti; 13 Darold. Allenatore Angelini.

La partita

Primo quarto: a 26 secondi dal fischio d’inizio Fondelli segna il primo gol della gara pe la RN Savona; all’azione successiva ci pensa Irving a pareggiare per il Telimar al secondo 51; dopo pochi secondi di nuovo Fondelli porta in vantaggio la RN Savona; al minuto 1:51 segna in superiorità numerica per il Telimar Lo Dico e dopo un minuto sigla il gol del momentaneo 2 a 3 Irving; il Savona ribalta nuovamente il risultato con un gol di Bruni a 4:25 ed un altro in uomo in più a 6:17 di Molina Rios; a 6:46 e 7:47 arrivano gli ultimi due gol del primo tempo del Telimar segnati anche questi in superiorità numerica da Del Basso e Irving; chiude il primo tempo segnando il gol del 5 a 5 Campopiano del Savona.

Secondo quarto: dilaga la formazione ligure segnando 7 gol, 0:28 Fondelli, 1:26 Vuskovic, 2:16 Iocchi Gratta, 4:44 Campopiano, 5:46 Vuskovic, 6:50 Bruni e 7:58 Iocchi Gratta; l’unico gol per il Telimar lo segna Del Basso al minuto 6:14. Si va all’intervallo lungo con un punteggio 12 a 6 a favore della Rari Nantes Savona.

Terzo quarto: continua il Savona ad allungare il proprio vantaggio con un gol di Fondelli a 2:16 ed uno di Iocchi Gratta a 4:48; a 6:02 segna per il Telimar Irving. Da segnalare l’espulsione definitiva di Rocchi del Savona. Risultato parziale di 14 a 7.

Quarto quarto: unico tempo vinto dal Telimar che segna tre gol con Del Basso a 56 secondi, Irving a 1:53 e Occhione a 2:50; arriva poi due gol del solito Fondelli per la Rari Nantes a 3:12 e 4:12 ma dopo 10 secondi segna Del Basso per la compagine palermitana seguito da un altro gol a 4:47 firmato dal suo compagni di squadra Vlahovic, che non finirà la partita a causa di un’espulsione definitiva così come il capitano del Savona Rizzo; l’ultimo gol della partita lo segna a 6:03 Fondelli.

I marcatori

Rari Nantes Savona: Vuskovic 2; Molina Rios 1; Bruni 2; Campopiano 2; Fondelli 7; Iocchi Gratta 3.
Telimar Palermo: Del Basso 4; Occhione 1; Vlahovic 1; Irving 5; Lo Dico 1.

Lorenzo Puleo – Palermo Post

1 Commento
  1. […] buona partita per le due compagini che termina con un pareggio, sul punteggio di 8 a 8; la squadra palermitana sale così a quota 4 punti in settima posizione in classifica. Nel prossimo incontro di Sabato 30 […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta Leggi di più