fbpx

Pallanuoto maschile pareggio per la Telimar

Terza giornata del campionato di Serie A1 di pallanuoto maschile, il Telimar Palermo ha giocato in casa contro la Pallanuoto Trieste. Una buona partita per le due compagini che termina con un pareggio, sul punteggio di 8 a 8; la squadra palermitana sale così a quota 4 punti in settima posizione in classifica. Nel prossimo incontro di Sabato 30 Ottobre il Telimar giocherà fuori casa contro la Iren Genova Quinto, che al momento occupa la nona posizione.

Le formazioni

Telimar Palermo: 1 Nicosia; 2 Del Basso; 3 Turchini; 4 Di Patti; 5 Occhione; 6 Vlahovic; 7 Giliberti; 8 Marziali; 9 Lo Cascio (C); 10 Irving; 11 Lo Dico; 12 Basic; 13 De Totero. Allenatore Baldinetti.

Pallanuoto Trieste: 1 Oliva; 2 Podgornik; 3 Petronio; 4 Buljubasic; 5 Vrlic; 6 Jankovic; 7 Bego; 8 Mezzarobba; 9 Razzi; 10 Fumo; 11 Bini; 12 Mladossich; 13 Seppi. Allenatore Bettini.

La partita

Primo quarto: primo tempo a favore della squadra ospite, a 44 secondi dal fischio di inizio segna per il Trieste Buljubasic; al minuto 4:19 la pareggia Vlahovic; i ragazzi triestini tentano il primo allungo con due gol, uno segnato da Podgornik a 4:57 e l’altro realizzato da Mezzarobba a 6:34. A fine primo tempo il tabellone segna 1 a 3 per la Pallanuoto Trieste.

Secondo quarto: le due squadre lottano molto e segnano solamente un gol per parte, il primo lo segna il Trieste con Mladossich in superiorità numerica a 1:44 e l’altro viene segnato dai 5 metri da Vlahovic a 5:46. Nicosia del Telimar para un rigore a Mladossich. Si va all’intervallo lungo sul punteggio di 2 a 4.

Terzo quarto: continua lo stallo tra le due formazioni, anche questo tempo finisce in parità con il parziale di 3 a 3; a 1:36 segna in superiorità numerica per i palermitani Vlahovic; a 1:57 Bini allunga per il Trieste; a 2:33 nuovamente in superiorità numerica segna il capitano del Telimar Lo Cascio; arrivano poi due gol per il Trieste segnati a 3:01 da Petronio ed a 4:59 da Buljubasic; chiude il parziale Lo Dico per il Telimar. Escono per espulsione definitiva Podgornik e Buljubasic della formazione ospite.

Quarto quarto: unico tempo vinto dal Telimar che porta il punteggio finale sull’8 a 8; subito doppietta del Telimar che porta le firme di Vlahovic a 1:12 e Occhione a 3:35; a 5:53 segna per il Trieste Vrlic; l’ultima rete della partita la sigla Basic del Telimar a 6:26. Nicosia para un altro rigore, questa volta a Mezzarobba. Durante l’ultimo tempo escono per espulsione definitiva Razzi e Vrlic del Trieste ed Occhione del Telimar, vengono espulsi per proteste Bini e Giliberti.

I marcatori

Telimar Palermo: Occhione 1; Vlahovic 4; Lo Cascio 1; Lo Dico 1; Basic 1.
Pallanuoto Trieste: Podgornik 1; Petronio 1; Buljubasic 2; Vrlic 1; Mezzarobba 1; Bini 1; Mladossich 1.

Classifica Pallanuoto Maschile A1

Brescia 9

Pro Recco 9

Ortigia 9

Trieste 7

Salerno 6

Savona 6

Telimar 4

Anzio 4

SC Quinto 3

Catania 3

Lazio 1

Roma 0

Posillipo 0

San Donato 0

Lorenzo Puleo – Palermo Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta Leggi di più