La Renzo Lo Piccolo Terrasini vince. Sconfitto il Terrasini Città di Mare

Francesco Biundo
da Francesco Biundo
3 Minuti di lettura

Arriva la prima vittoria stagionale per la Renzo Lo Piccolo, nel girone C di terza categoria, dove i ragazzi di mister Maltese sbaragliano per 2 reti a 0 gli ospiti dell’Accademy Parma Sant’Alfonso.
Partita scoppiettante e ricca di occasioni per i padroni di casa quella di sabato pomeriggio disputata al comunale di Cinisi. Infatti, dopo alcune azioni offensive al ventesimo minuto della prima frazione, su un’azione di possesso palla dalla sinistra  Giuseppe Alaimo fa partire un cross  che Vito Cusimano realizza dal limite dell’area di rigore, nulla può fare l’estremo difensore della Sant’Alfonso che si era precedentemente reso protagonista in alcune occasioni. Il raddoppio non tarda ad arrivare, dopo 2 minuti infatti, da un’incursione sulla fascia di Davide Cusimano parte un cross al centro dell’area di rigore che premia l’inserimento del centrocampista Luca Namio il quale insacca con facilità. Per lui è il secondo gol stagionale. Il primo tempo si chiude con la Sant’Alfonso che prova ad imbastire gioco e ad impensierire la difesa e il portiere,Luca Licciardello classe 2005, che però si fanno trovare preparati.
Nella seconda frazione di gioco i padroni di casa impongono i loro ritmi di gioco e creano occasioni per chiudere definitivamente la partita ma il terzo gol non arriva. Al 38° della ripresa l’arbitro concede un rigore per la Renzo Lo Piccolo ma Vito Pizzo lo sbaglia tirandolo sopra la traversa. Nell’azione successiva, però, viene assegnato ai palermitani un calcio di rigore che il giovane portiere della Renzo Lo Piccolo neutralizza in calcio d’angolo. E su queste azioni la partita volge al termine. La Renzo Lo Piccolo sale al settimo posto in classifica ma ancora la strada è lunga per arrivare in zona play off.

terrasini città di mareNon della stessa gioia invece posso godere i ragazzi del Terrasini paese di mare che incassano la seconda sconfitta consecutiva sul campo della Costa Gaia Adelkam, finisce 4 a 1 per i padroni di casa. Il primo tempo vede l’Adelkam imporre il proprio gioco e andare subito in vantaggio con Amedeo e raddoppiando grazie ad un’autorete. Sul finire della prima frazione è Biondi a riaprire il match per il Terrasini grazie ad un colpo di testa, ma nel secondo tempo la sostanza non cambia, partita molto spezzettata, il 3 a 1 arriva sulla respinta dopo l’ennesimo calcio ci rigore fischiato per gli Alcamesi. Sul finire i padroni di casa calano il poker.
Nonostante la sconfitta però i ragazzi di mister Di Pane non si scoraggiano visto l’atteggiamento mostrato e soprattutto fieri della prestazione positiva del giovanissimo Vincenzo Cannizzaro, classe 2004 che viene premiato con il riconoscimento di migliore in campo.

Francesco Biundo – Terrasini Post

Condividi Articolo
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.