Cavolo brasato alla curcuma e latte di soia con ceci. La Ricetta

Il Cavolo é un alimento economico e infinitamente versatile, con una durata di conservazione straordinariamente lunga, una testa di cavolo vi farà saziare, ma solo mezza é necessaria per cucinare questa gustosissima ricetta.

Gli spicchi di cavolo vengono immersi in un latte di soia con accento di curcuma fino a quando non diventeranno teneri e dolci e sarà sufficiente solo mezzo cavolo per nutrire una famiglia di quattro persone (con riso a parte).

Per per la brasatura sarà necessaria una tazza di brodo o di acqua. Gli spicchi di cavolo possono essere rosolati su una padella grande e cotti a fuoco lento.

E per l’ altra metà del cavolo cappuccio? Si consiglia di conservarlo per un’altra notte: raderlo finemente, condirlo con la menta, condire con succo di limone e olio d’oliva e guarnire con abbondante pecorino grattugiato e pepe nero macinato fresco per un’insalata veloce.

Gli ingredienti per la ricetta:

mezzo cespo di cavolo verde

due scalogni di media grandezza

un pezzo di zenzero

due spicchi d’aglio

un peperoncino verde

tre cucchiai di olio extravergine di oliva

350 gr di latte di soia

un cucchiaino di cumino in polvere

un cucchiaino di polvere di curcuma

una tazza di brodo vegetale o acqua

riso bianco come accompagnamento da cucinare a piacere.

Preparazione del cavolo

Per iniziare si preparano gli ingredienti: affettiamo mezza testa media di cavolo verde attraverso il torsolo per ottenere 4 spicchi. Pelare e tritare finemente 2 scalogni medi. Sbucciare lo zenzero con un cucchiaio e tritarlo finemente. Usando il lato del coltello, schiacciare 2 spicchi d’aglio , rimuovere e scartare le bucce di carta e tritarli finemente. Tagliare a metà il peperoncino verde nel senso della lunghezza, grattare via i semi e la membrana bianca e tritarlo finemente.

Riscaldare 2 cucchiai di olio extravergine di oliva in una grande padella a bordi alti con coperchio a fuoco medio-alto. Aggiungere il cavolo cappuccio, tagliato a faccia in giù e condire con sale . Cuocere, fino a quando non sarà leggermente carbonizzato sotto, circa 5 minuti. Quindi Capovolgere per altri 5 minuti e trasferirlo su un piatto.

Soffriggere nell’olio scalogno, zenzero, aglio e peperoncino, mescolando con un cucchiaio di legno per circa 1 minuto, aggiungere quindi i ceci, il latte di soia e il brodo. Quindi riporre gli spicchi di cavolo nella padella e ungere il cavolo con la miscela fino a ebollizione. Coprite, abbassate la fiamma e cuocere fino a quando il cavolo è tenero, 15-20 minuti.

Condire con sale e pepe nero appena macinato .

Simone Di Trapani – PalermoPost

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta Leggi di più